giovedì 21 febbraio 2008

eros e cibo

Sine Bacco et Cerere frigescit Venus




"Tutte le cose che mi piace fare nella vita sono illegali, immorali o fanno ingrassare" diceva nonmiricordochi

Il connubio eros e cibo ha stuzzicato la fantasia di generazioni di uomini e donne, infatti le ricette afrodisiache, quelle che esaltano il piacere della gola e preparano al piacere dei sensi, sono numerosissime sin dall'antichità, creando la giusta atmosfera a tavola con piatti che possano scaldare, conquistare, sedurre è molto probabile che la serata diventi indimenticabile.
Cibo e sesso sono uniti da un legame che ha radici già nel comportamento del neonato dove il corpo della mamma è insieme fonte di nutrimento ma anche di piacere e questo ricordo che ci portiamo dietro influenzerà anche la nostra vita adulta. Per molti il cibo non è solo una necessità ma anche un piacere: sia per chi cucina che per chi lo gusta.
Per molte donne poi il cibo è un surrogato del sesso, se manca quest'ultimo tendono a ripiegare sul cibo, che diventa un sorta di rifugio, come se fosse un modo alternativo di lasciarsi andare.
Per inciso a me piace molto cucinare e prendere per la gola.......

3 commenti:

kekkasino ha detto...

a me capita di rifugiarmi nel cibo anche quando mi sento sola.
"giocare"col cibo è divertente ed eccitante :-)

intrigantipassioni ha detto...

.... andiamo a braccetto....

zefirina ha detto...

a me piace gustare sapori nuovi